lunedì 7 gennaio 2008

L'evoluzione della specie (?)


1) Come mai ti dicono "ti chiamo" e poi non lo fanno mai? La variabile tempo è intesa così diversamente tra noi e loro?
2) Come mai agli uomini piacciono le stronze ma poi sposano le sante?
3) Il Teorema di Marco Ferradini è valido pure per noi ragazze? (Prendi un uomo,trattatalo male,lascia che t'aspetti per oreeeee)
4) Perchè al primo appuntamento sono tutti potenziali Principi Azzurri e poi si rivelano ranocchi?
5)Perchè gli si incartapecoriscono le dita per scrivere un sms?
Vi presento,lui è Mario,l'altro il telefono,vi conoscete già??
6) Perchè si dimenticano gli anniversari per poi dire "volevo farti una sorpresa all'ultimo"?
7) Perchè inizialmente ti sussurrano paroline dolci all'orecchio per poi dedicarti esplosioni digestive,che loro reputano divertenti?
8) Perchè in macchina fanno attraversare solo le strafighe? tattica per guardare il culo??
9) Perchè ti dicono ti voglio bene o peggio,ti amo,quando capiscono che stanno per perderti? Svegliarsi prima no eh??
10) Ispirati dalla Nannini inizialmente ti dicono "molti mari e fiumi attraverserò.." e perchè poi gli pesa anche venirti a prendere sotto casa?

6 commenti:

Davide ha detto...

aaaaaaaaaaaaaaaaaaaah. non potevo non commentare questo cacchio di post.
ma l'evoluzione della specie de che? ti ricordo che le Sacre Scritture dicono che è stato creato prima l'uomo e poi la donna.
quello che sono gli uomini è perché voi glielo permettete. e ovviamente, viceversa.
non se ne può più di tutte queste contrapposizioni.
e non è vero che agli uomini pesino le dita per scrivere gli sms... è che superata la fase dell'attacco tutto diventa biologicamente meno interessante.
il fatto è che negli ultimi anni, vuoi per gli ormoni negli omogeneizzati, vuoi per la televisione, vuoi o non vuoi, stiamo diventando tutti più simili. Ci vestiamo uguali, la pensiamo in maniera simile, ci scontriamo e non cresciamo.
qualcuno cresce e molti si scontrano...
ne abbiamo parlato a lungo qualche giorno fa.
potremo e dovremo continuare per molto tempo ancora, ma purtroppo sempre a spot, a flash... di meglio non so fare, mi scopro pigro e timoroso.

Sara ha detto...

@ Davide: perchè cacchio di post???voi uomini siete così...prima partite bene e poi perdete i pezzi lungo la strada..da qui "l'evoluzione della specie"!Ti ritrovi in uno dei dieci punti x caso??;-p
Cosa vuol dire "biologicamente meno interessante"?sii onesto, EROTICAMENTE meno interessante..
Però non credo stiate diventando tutti uguali..x una che crede nel'individualità e nell'unicità di ognuno,è da brividi!
qualcuno cresce,s'incrociano le strade,ci si rivede,ci si abbraccia e ci si dice "ti voglio bene.." è bello anche così..
Pigro e timoroso???Tutto normale,sei maschio! Specie x il secondo aggettivo!!! :-)
Ti abbraccio Davide..

zoeh ha detto...

.....forse ....(inizio con un forse...) , quello che voleva dire davide , e' che , passate la fase della conquista , questi uomini si sentano poco stimolati a continuare . per la mia piccola esperienza , credo non centri nulla che te sia o no una donnina x bene , con tutte le carte in regola x poter pretendere il meglio , MA ...sti uomini , vogliono continuare a giocare , e noi donne non glielo permettiamo .
il cosidetto gioco della seduzione , noi donne lo abbandoniamo abbastanza in fretta quando un lui ci prende bene ....e qui il nostro errore .
bisogna continuare a " giocare " .
credo sia questo il punto , oggi che appunto uomo e donna sono diventati cosi' simili , l'oggi del tutto e' permesso , bisognerebbe tornare a " giocare " e lasciarsi andare un po' di piu' senza avere troppe pretese .
anche perche' x l'amore con la A maiuscola ci vogliono anni di conoscenza credo .
consiglio da donna a donna .
ciaooooo un abbraccio

zoeh ha detto...

ah...ho pure io un blog...

Wilkie ha detto...

Cavolo la Zoeh ne sa sempre una più del diavolo... :)

Ma com'è sta storia??

Comunque avete tutti un pò ragione.. diciamo che da uomo credo che la fase dell'innamoramento sia qualcosa di unico, di irripetibile e di affascinante. dove si da tutto, per conquistare una donna e la sua fiducia. poi il tutto si evolve in un rapporto diverso e nasce quello che chiamiamo "amore", un sentimento molto diverso dall'innamoramento e sicuramente più profondo.
ma allo stesso tempo si porta via quel che c'è di bello della prima fase.
e non tutte le donne sono disposte ad ammetterlo...

:)

W.

Master of Fouls ha detto...

arrivo tardi a questo blog...ma solo oggi ne ho conosciuta l'esistenza...

pochi giorni fa, ho scritto un post che affronta questo tema in pieno...quoto totalmente le parole di davide, anche se io sono molto meno "stiloso" e più immediato...

e comunqe, sara...voi donne (anche se questa generalizzazione è un po' pecoreccia) siete uguali...

mi rifiuto di credere in uno sbilancio tale tra domanda ed offerta, per cui si accoppiano sempre le persone sbagliate...

MoF